banner def3

GRONGO

  • Nome Scientifico: Conger conger
GRONGO

Descrizione

Ha corpo cilindrico e compresso lateralmente nella parte codale. La testa è depressa dorso-ventralmente. La pelle è ricoperta di muco. Presenti pori sensoriali lungo la linea laterale e sulla testa. La bocca è ampia e l'occhio ovale e abbastanza grande. I denti sono disposti in file su mascellari. Le labbra sono carnose e quella superiore porta sull'estremo le due narici anteriori a forma di tubicino. La pinna dorsale si estende fino alla coda, dove si salda con l'anale. Le pettorali sono ben sviluppate e le ventrali non esistono. Il colore del dorso normalmente è grigio ardesia e quello del ventre biancastro. Comune lungo tutte le coste italiana. Vive da 10 m ad oltre 1000 m di profondità in zone rocciose, riparandosi di giorno in buchi o cavità. Si trova pure intanato in scogli isolati o relitti nelle zone sabbiose. Si cattura con lenze, reti e nasse. Può arrivare a superare i due metri di lunghezza. Presenta una lisca centrale e numerose altre lische a cui deve essere prestata particolare attenzione durante la preparazione ed il consumo. Si presta molto bene alla preparazione di zuppe.

Valori nutrizionali

Consistente apporto in grassi (10,76%) ed un buon contenuto in proteine (14,2%). Tra gli acidi grassi saturi il più rappresentativo è stato l’’acido palmitico con il 20,9%. Tra i monoinsaturi l’’acido oleico è quello ritrovato in concentrazioni maggiori con il 10,2%. Infine tra gli acidi grassi polinsaturi quelli maggiormente presenti sono EPA e DHA con il 3,4% ed il 19,5% rispettivamente. Il rapporto ω 6/ω 3 è pari a circa 1 a 2.

Valori nutrizionali in percentuali

  • Omega 3 - 27%
  • Omega 6 - 11%
  • Polinsaturi 38%
  • Saturi 39%
  • Monoinsaturi 13%
  • GRONGO