banner def3

Problematiche connesse alla classificazione dei prodotti ittici nella Nomenclatura Combinata (NC) - denominazione scientifica.

Si informa che, in data odierna, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli - Direzione Centrale Legislazione e Procedure Doganali - Ufficio Tariffa Doganale, Dazi e Regimi dei Prodotti Agricoli, ha riscontrato apposta richiesta, inoltra da Assoittica Italia, inerente le difficoltà rinvenute all’importazione ed alla contestuale classificazione nel codice doganale TARIC delle specie ittiche d’interesse commerciale. La nota è stata inoltrata, in copia, al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

L’Agenzia dopo apposito incontro con la competente Direzione Pesca Marittima e Acquacoltura del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, ha provveduto ad inserire nella banca dati TARIC una nota al capitolo 03 “Pesci e crostacei, molluschi e altri invertebrati acquatici”, che si allega, ed ha diramato un comunicato agli Uffici Doganali Territoriali, al fine di rendere direttamente fruibili, sotto il profilo doganale, le informazioni sulle nuove denominazioni scientifiche e dei loro sinonimi delle specie ittiche. 

Maggiori dettagli sono riporati nella nota allegata.

Alcuni testi e materiali scaricabili sono visibili esclusivamente agli utenti registrati.
Per effettuare la registrazione cliccate qui

  • Venerdì, 25 Maggio 2018